Muse – Animal

All’inizio di ottobre i Muse hanno pubblicato il nuovo album The Second  Law, che la critica e i fan hanno quasi stroncato, da una parte per la scarsa omogeneità dei brani, dall’altra per la graduale svolta commerciale della band. Sebbene possa in minima parte concordare con queste opinioni, non mi sento di stroncare questo album. É vero che i brani presenti sono tutti molto diversi tra loro, e un paio possono tranquillamente messi in fondo ad un cassetto e dimenticati, ma dall’altro The Second Law ha dei brani validi, sebbene più mainstream rispetto a quanto graditi dai fan storici che rimpiangono i Muse di Origin of Simmetry. A mio parere, non si può pretendere che dei trentenni possano produrre la stessa musica che facevano a venti anni. Si sono evoluti e sono cambiati, come persone e come musicisti. Quindi non mi resta che ascoltare per bene i 5/4 di Animal e pensare che anche dopo dieci anni i Muse abbiano ancora qualcosa da dire…

0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...